#ioleggoperchè raddoppia!

Avrà inizio sabato 22 ottobre la seconda edizione di #ioleggoperchè, una campagna ideata e sviluppata da Aie, associazione italiana editori, che si prefigge l’obiettivo di allargare la cultura della lettura nel nostro Paese, che in Europa si posiziona terzultimo in materia. Partecipare a #ioleggoperchè è molto facile, basterà recarsi in una delle librerie aderenti dal 22 al 30 di ottobre, periodo durante il quale si possono acquistare libri da destinare alle biblioteche scolastiche di tutto il territorio italiano.

L’attività nei vari putni associati verrà accompagnata dal sostegno di alcuni “messaggeri”, appassionati e affezionati alla lettura, che indirizzeranno gli acquirenti a proposito delle scelte maggiormente adeguate. Una volta concluso il periodo utile sarà il turno degli editori, che si occuperanno in quel momento di raddoppiare il numero dei volumi accumulati, contribuendo ad aumentare il totale di testi. Gli editori, ed in particolare il presidente dell’Aie Federico Motta, dichiara che non è mai stata organizzata un’iniziativa del genere in Italia, nonostante si tratti di un Paese ricco di festival letterari. Motta si augura inoltre che il lavoro degli editori possa comportare grande sforzo, perché significherà aver raggiunto un alto numero di testi acquistati.

Per partecipare e sostenere la campagna è possibile consultare il sito www.ioleggoperchè.it, dove si possono leggere informazioni utili e fruire dei contenuti multimediali ideati dal team, che ha coinvolto testimonial di fama nazionale quali Jovanotti, Dacia Maraini, Erri De Luca e altri artisti che ci spiegano perché leggere. Tramite social la campagna sta vedendo una grande diffusione, grazie all’hashtag ufficiale #ioleggoperchè.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?