Horror di lusso

Sei dei primi romanzi di Stephen King, originariamente pubblicati da Doubleday tra il 1974 and 1983, stanno per essere ristampati singolarmente in un’edizione di lusso a tiratura limitata da Cemetery Dance Publications, l’editore americano specializzato in narrativa horror con cui lo scrittore ha collaborato in anni recenti. Torneranno in libreria in versione grande formato ”Carrie”, ”Le notti di Salem”, ”Shining”, ”Night Shift”, ”L’ombra dello scorpione” e ”Pet cemetery”. Ciascuna edizione extralusso sara’ pubblicata su carta pergamenata, con illustrazioni appositamente commissionate e arricchita da un’introduzione di King scritta appositamente per l’occasione e da una serie di testimonianze inedite. Questa nuova iniziativa editoriale di Cemetery Dance Publications celebra il 40/esimo anniversario della pubblicazione di ”Carrie” (1974). L’elegante edizione sara’ accompagnata da un testo di Tabitha King, moglie dello scrittore, sulle paure degli adolescenti e la sessualita’ che trapaiono dal romanzo. Nella ristampa di ”Carrie” spiccano poi sei disegni dell’illustratore fantasy Tomislav Tikulin e la riproduzione del telegramma che fu spedito dall’editore Doubleday a King annunciando l’imminente pubblicazione del suo primo libro. Il primo volume dal titolo ”Carrie: The Deluxe Special Edition” sara’ in distribuzione negli Usa dal mese di agosto, in tre differenti versioni. Brian Freeman, manager di Cemetery Dance Publications, ha annunciato che King firmera’ con autografo 60 copie, peraltro gia’ vendute su prenotazione. Un’edizione di 750 copie, con cofanetto, sara’ in vendita a 225 dollari. E infine 3.000 copie con custodia saranno in commercio per 85 dollari. La lussuosa ristampa dei rimanenti cinque romanzi di King avverra’ a intervallo regolare di sei mesi. Che dire? L’horror ormai è diventato un prodotto di lusso.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?