Fitte Nebbie – Alessandro Reali

Autore: Alessandro Reali
Titolo: Fitte nebbie
Editore: Fratelli Frilli Editore
Pagine: 152
Anno pubblicazione: 2012
Prezzo: 9.90 euro.

“Ascolta, deficiente, non ho nessuna voglia di ascoltare le tue cazzate, va bene? Sturati un attimo le orecchie e rimetti in funzione il tergicristalli: domattina, verso le dieci, passa in ufficio, che ti spiego la storia che abbiamo tra le mani. Non c’è niente di sicuro. Io non penso sia nulla, ma potrebbe anche essere molto pericoloso.”

È una normalissima giornata di inizio anni novanta e Felice, detto Felicino, un editore strampalato quanto originale, ripercorre nostalgicamente la propria vita mentre attende che Marisa, la sua compagna, scenda e gli dia l’addio definitivo. Felice non si scompone quando la donna lo abbandona. Lei è stata solo uno dei numerosi fallimenti nella vita dell’uomo. Ma mentre la donna è in viaggio finisce vittima di un aggressione che la porterà alla morte. Fatalità scrivono i giornali. Complotto pensa Felice. Una crudele azione tesa a colpire l’uomo, piccolo editore di phamplet di natura assai scomoda per quei potenti che, entro qualche tempo, finiranno coinvolti nei famosi scandali di tangentopoli. Felice non ha i mezzi per indagare in maniera efficace. Decide allora di coinvolgere un amico di vecchia data, l’investigatore Sambuco. Uomo dalla vita personale ormai fatta a pezzi Sambuco accetta controvoglia un caso che sa perfettamente non essere retribuito. Ma fin dalle prime indagini, l’investigatore, accompagnato dallo sgangherato socio Dell’Oro, si ritroverà immerso in un complotto che assumerà via via caratteristiche sempre più inquietanti.

“Fitte nebbie” è un breve romanzo giallo molto simile per struttura e trama a quelli pubblicati dalla collana “gialli mondadori” negli anni 70-80 con alcune sfumature che ricordano molto il genere del noir. Come libro ha una grande possibilità di riuscire ad avere un buon mercato e un grande pubblico.

La narrazione è semplice e accompagnata da un ritmo incalzante, priva di elementi in grado di confondere, distrarre o annoiare il lettore. Non mancano colpi di scena e battute esilaranti che rendono il libro un piccolo capolavoro. I personaggi presenti sulla scena sono magistralmente descritti e dotati di un grande spessore e di un grande grado di realtà.

Libro di esordio di Alessandro Reali, “Fitte nebbie” è un miscuglio di originalità e sapienza creativa. Molto gradevole da leggere è stata una bellissima e piacevole novità che consiglio caldamente a chiunque, anche ai non amanti del genere poliziesco.

 Acquistalo scontato su IBS.it, disponibile anche in ebook!

0
Gabriele Scandolaro

Mi chiamo Gabriele e sono un lettore. Ho iniziato a leggere quando ero molto piccolo, complice una nonna molto speciale che invece delle classiche favole riempiva le mie giornate raccontandomi i capolavori teatrali di Shakespeare e di Manzoni. Erano talmente avvincenti le sue narrazioni che, appena mi è stato possibile, ho iniziato a leggere per conto mio. Ma terminato il mio primo libro ne ho iniziato subito un altro. Poi un altro. Da allora non riesco più a smettere di leggere. Quando non leggo o studio, lavoro come Educatore e suono il violino.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?