Eva Love – Fabio Orrico – Germano Tarricone

Titolo: Eva Love
Autore: Fabio Orrico, Germano Tarricone
Data di pubbl.: 2020
Casa Editrice: Golem edizioni
Genere: Noir
Pagine: 213
Prezzo: €13,90

Fabio Orrico e Germano Tarricone, una coppia collaudata che scrive romanzi ad alta tensione, una via di mezzo tra il noir e il thriller.

Dopo Estate nera, è uscito da più di un mese Eva Love. Un altro libro da brivido dei due scrittori romagnoli.

Anche qui abbiamo la trama è mozzafiato. Già dall’inizio il lettore si troverà coinvolto in una serie di vicende adrenaliniche che hanno a che fare anche con frammenti in caduta libera del nostro tempo.

Laura Albedo, in arte Eva Love, è un ex pornostar che gestisce insieme a Benedicta, una donna sanguinaria serba che nelle guerre dei Balcani ha avuto un ruolo criminale, un locale di lap dance

Sono numerosi gli intrighi che i due scrittori costruiscono all’interno di una trama avvincente.

La scrittura ha un ritmo incalzante e Lara è un personaggio davvero riuscito. Walter Albedo, il padre, è un banchiere che fa affari con la mafia ed è coinvolto in molti traffici illeciti con esponenti politici di un certo peso.

Proprio quando Eva Love crede di aver chiuso definitivamente con il padre, la sua losca figura con il carico di affari sporchi entra nuovamente nella sua vita per via di alcuni documenti compromettenti in possesso di Lara.

Qui la storia si fa calda. Tarricone e Orrico inventano una serie di avvenimenti tragici. Sono coinvolti tutti i protagonisti di questo noir –thriller.

Lara e suo figlio Piero saranno travolti dal riapparire di Walter, malvagio e ipocrita, uomo pericoloso da cui stare alla larga.

Benedicta con il suo passato torbido ancora deve espiare per i suoi crimini, anche se il suo momento sembra arrivato.

Eva Love è un libro che esplode tra le mani. Un noir e un thriller perfetto: adrenalina e azione sono spalmate con maestria nella trama. E come nei bei libri, l’epilogo è un finale a sorpresa che inchioderà il lettore.

Finalmente dopo averlo chiuso potremo concederci un respiro, tirare fiato e aspettare con ansia che la coppia Orrico –Tarricone ci regali in tempi brevi un’altra avventura intrigante.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?