Eretta statua in onore di Charles Dickens

Prima della sua morte avvenuta il 9 giugno 1870 a Gadshill, piccolo paese a sud-est di Londra, il famoso scrittore, giornalista Charles John Huffam Dickens, lasciò per iscritto nel suo testamento che non avrebbe voluto alcun monumento eretto in suo nome. Molti anni dopo sembra che la sua volontà sia stata violata.

L’autore, tra le tante opere di Le avventure di Oliver Twist e Grandi speranze, sarà raffigurato in una statua a grandezza naturale proprio nel centro della piazza principale di Portsmouth sua città natale, per la prima volta in Inghilterra. L’opera interamente realizzata in bronzo dallo scultore inglese Martin Jenning, è ripresa da una famosa fotografia in cui Dickens è seduto su una sedia mentre legge un libro ai figli.

Dopo aver dato il suo nome a un cratere del pianeta Mercurio, a un museo nella città di Chatam, nella contea del Kent, ora il Regno Unito dedica una statua a uno dei più importanti personaggi dell’età Vittoriana inglese.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?