E’ morto Tom Clancy, creatore del techno-thriller

È morto Tom Clancy, scrittore e sceneggiatore statunitense noto per i suoi romanzi di spionaggio. Clancy, nato nel 1947 a Baltimora, si è spento nella città natale a 66 anni.

Insieme Craig Thomas e a Michael Crichton, aveva creato un nuovo genere letterario: il techno-thriller.

Dal suo primo libro, La grande fuga dell’Ottobre Rosso, venne tratto nel 1990 il film Caccia a Ottobre Rosso, dando così inizio ad una lunga collaborazione con il mondo del cinema, con la realizzazione di film come Pericolo imminente, Giochi di potere o Sotto il segno del pericolo.

Da sempre appassionato del mondo militare, i romanzi di Clancy si caratterizzavano per la sua abilità nel descrivere l’uso di armi e tecnologie militari all’avanguardia, oltre che agli avvenimenti di di fanta-politica, dettagliatamente rappresentati.

Jack Ryan è il protagonista dei suoi romanzi più famosi, irlandese-americano laureato in storia ed ex marine che partendo da semplice consulente esterno della Cia inizia una scalata che lo porterà di romanzo in romanzo a diventare presidente degli Stati Uniti.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?