È Fleur Jaeggy la vincitrice del Premio internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa

imageÈ Fleur Jaeggy con l’opera dal titolo “Sono il fratello di XX” (Adelphi) la vincitrice della dodicesima edizione del Premio letterario internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Ad annunciare la vittoria, Gioacchino Lanza Tomasi, presidente della giuria del Premio e figlio del famoso scrittore al quale il premio é dedicato.
L’intento del raffinato Premio è quello di cogliere nella produzione letteraria i temi della pace e della convivenza dei popoli. Un messaggio etico, ma anche politico, per sottolineare quanto l’intreccio tra le culture sia davvero ricchezza per l’umanità tutta.
Un riconoscimento letterario con un forte legame con il territorio delle Parco Culturale Terre Sicane dove l’identità e le differenze costituiscono esse stesse la chiave di lettura dell’anima di questo pezzo di Sicilia.
La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 8 agosto a Santa Margherita di Belice (Agrigento), città del Gattopardo. Sul palco insieme a Fleur Jaeggy anche il cantautore Franco Battiato, a cui la premiata è legata da una intensa e antica amicizia, collaborando con lui nella stesura dei testi delle sue canzoni con lo pseudonimo di Carlotta Wieck.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?