Dicono di Noi

La parola ad autori, editori e lettori

 

“Che giorno era, che tempo faceva, cos’avevano mangiato il giorno in cui gli amanti dei libri hanno deciso di trasformare la propria passione in uno spazio da condividere? Non ditemi nulla, non voglio saperlo, preferisco continuare a immaginarlo. Probabilmente è nata come un’idea un po’ matta, un po’ divertita, quasi uno scherzo diventato un perché no e poi un progetto concreto in cui credere. Perché quando si ama qualcosa o qualcuno, ci si crede. E si ha voglia di parlarne. E loro ci credono e ne sanno parlare. Eccoli quindi davanti ai propri computer o seduti su un comodo divano che, accomunati dalla passione per la lettura, si consultano, si confrontano, forse litigano anche un po’ sul nome da darsi. Ma il nome è già lì: Gli Amanti Dei Libri. Tutti noi che passiamo di qui lo siamo, noi che scriviamo, noi che leggiamo, noi che ne scriviamo. Noi che amiamo i libri. Noi, che passiamo di qui sempre più spesso, che ci lasciamo travolgere da loro, che lasciamo di tanto in tanto una traccia o ne cerchiamo da seguire. Noi che siamo qui, perché c’è un qui dove essere.”

Barbara Fiorio, autrice

“Tuffarmi nel sito de Gli Amanti dei Libri è come girovagare per il labirinto/biblioteca de ‘Il nome della rosa’.  C’è da perdersi in modo sublime.”

Lorenza Bernardi, editor e autrice

“Di questa terra nuova, che qui chiamiamo rete, ci par di conoscere ogni rotta verso tutto e ogni dove. Ma poi basta scivolare in una selva di parole carnivore, in una stratigrafia di eventi malsani, in un deserto di luoghi comuni, per smarrire il senso del dove e l’ordine del quando. Tra i rischi maggiori, quello d’avventurarsi fuori pista, su pendii di libri freschi, arzigogolando curve d’ogni genere, apparentemente stabili e sicuri, per essere travolti all’improvviso dalla slavina e annaspare nel tentativo di salvarsi. In questo caso, amiche e amici, servono guide esperte, perché nell’infinito librario che è in rete, l’informazione abbonda e gli inganni pure. Gli Amanti dei Libri sono le nostre guide, veterani fra montagne altissime di volumi inesplorati, che ci fanno scoprire in sicurezza il brivido di discese letterarie portentose e magari, fino ad oggi sconosciute, e ci offrono mappe e portolani aggiornati, per non incorrere in naufragi, seguendo rotte di lettura verso nuove e affascinanti terre lontane.”

Giuseppe Furno, autore e sceneggiatore

 

“A noi erratici, vagabondi, disordinati, quando ci prende il ghiribizzo di curiosare, annusare, scoprire qualche insoluto e folgorante mistero della parola…no, non sfogliamo riviste patinate nè ci immergiamo in dotte sezioni culturali. Noi, quasi di nascosto,  ci infiliamo fra Gli Amanti dei Libri. L’avventura è qui.” 

Giovanni Negri, autore

“Gli amanti dei libri sono bravi, appassionati e competenti. Hanno sempre grande attenzione per gli autori e per chi organizza eventi. E’ un grande piacere leggere le loro recensioni, i loro consigli e le loro interviste e averli a fianco agli eventi che organizzo.”

Ambretta Sampietro, giornalista, autrice e coordinatrice Premio Giallo Stresa

 

“Los libros son para muchos una pasión. Esa pasión se ve reflejada en Italia en “Gli Amanti dei Libri”, un lugar de referencia sobre la lectura y una celebración del placer de esta. Mi agradecimiento a este equipo de amantes de los libros que trabaja con entusiasmo y profesionalidad para todos los que también amamos los libros.”

Jorge Molist, autore

 

“Quando si unisce la competenza alla passione, il risultato non può che essere eccellente. Se ci aggiungete anche una bella dose di umanità , simpatia e spontaneità, ecco Gli Amanti dei libri. In quest’avventura che è la scrittura, Riccardo, Gabriella e gli altri membri dello staff sono stati compagni di viaggio formidabili. Non posso che ringraziarli e sperare di ritrovarli anche nelle prossime tappe.”

Giuliano Pasini, autore

 

“Che dire, gli Amanti dei Libri sono una vera e propria confraternita della Lettura. Sono preparati, attenti e capaci di analizzare e recensire libri con un’abilità che in pochi altri siti ho riscontrato. Da lettore, mi affido spesso a loro per la scelta delle mie letture e, devo dire, fino ad ora non mi hanno mai deluso. Gli Amanti dei Libri sono i migliori amici che ogni lettore e autore possa desiderare.”

Davide Simon Mazzoli, autore

 

“Books and libraries play a central role in the books I write so I especially appreciate Gli Amanti del Libri. It is one of the few Italian websites I follow regularly from the United States and I’ve been consistently impressed with the passion it displays for books and the seriousness of its content. It is truly a gem.”

Glenn Cooper, autore

 

“La prima volta che sentii parlare degli “Amanti dei Libri”, credetti che si trattasse di gente che faceva cose strane coi libri. Cose feticistiche, insomma. Gente che si portava i libri a letto, per chi ancora non avesse capito. Poi li ho conosciuti, e sono giunto alla conclusione che… è proprio così. Questi signori si portano i libri a letto, e poi a colazione, e poi a pranzo, a cena, sulle giostrine e al ristorante. Non c’è altro modo. Solo così puoi acquisire quella grande competenza che ti consente di avere una voce forte nel panorama – a volte anche troppo frammentario – dei blog letterari.”

Stefano Piedimonte, autore

 

“Hanno scelto bene il nome per la loro testata, Gli Amanti dei Libri. Perché c’è cuore, oltre che professionalità, in ciò che fanno. Che si tratti di una recensione o di un’intervista, il risultato è che il loro innamoramento dei libri arriva fino a te. Diretti e autentici, perché così è la passione: non si compiace di giri di parole e di apparenza, ma è al cuore che mira. Il loro sito è semplice da consultare, gli articoli sono scritti con competenza e linearità.”

“Oltre che leggerli online, ho avuto il piacere di conoscere Gli Amanti dei Libri, (due di loro, Alessia e Riccardo) lo scorso settembre. Mi hanno intervistata in occasione dell’uscita del mio libro. Gentilissimi, educati, empatici: è stato facile entrare in sintonia con loro, e la nostra intervista ne è conferma: ancora adesso, quando la rileggo, sorrido.”

Silvia Longo, autrice

 

“Amare i libri oggi significa resistere. In questo momento in cui non c’è una sola forza politica che parli di libri, gli Amanti dei libri sono dei nuovi partigiani. Hanno preso la parte giusta: quella del contagiare anche gli indifferenti. Quella di amare e accudire le parole. Sono cresciuto in una casa senza libri ma grazie a chi mi ha fatto amare i libri, oggi li scrivo” 

Alex Corlazzoli, giornalista e autore

 

“Nomen omen” dicevano i latini. Nel nome c’è tutto, e anche nelle persone che lavorano alla redazione di questa testata meravigliosa, che dimostra oltre ad una grande passione per i libri, un’altrettanto grandiosa capacità di trasmettere questa passione a chi legge dei libri attraverso di loro. Un grazie di cuore per lo splendido lavoro che ogni giorno si costruisce insieme.”

Chiara Giorcelli, Ufficio Stampa Mondadori

 

“Sono un’autrice e lettrice cartacea, ma digital-dipendente: credo nell’interazione diretta con i lettori, seguo blog e, soprattutto, riviste online ben scritte e bel organizzate… Gli Amanti dei Libri è un amante quotidiano, per me. Del resto un amante – lo dice la parola stessa – è colui/colei che ama e non poteva esserci nome più intrigante per descrivere un sito/magazine/rivista e molto altro dedicato a chi i libri non solo li scrive ma, soprattutto, continua ad amarli in ogni forma. Questa è una dichiarazione d’amore, come se ne fanno tante, ma la faccio convintissima. Direi… felice. Con Gli Amanti dei Libri è come stare con un amante sempre aggiornato, mai noioso, disposto ogni giorno a ridisegnarsi per essere sempre più seduttivo. bandita la noia, insomma. Al mio nuovo amante, allora, mando il mio grazie.”

Paola Calvetti, giornalista e autrice

 

“Grazie alla professionalità della redazione e dei collaboratori, “Gli Amanti dei Libri” è ormai (e lo diventa ogni giorno di più di più) un punto di riferimento sicuro e affidabile non solo per chi ama la lettura, ma anche per chi si interessa di editoria e per chi lavora nel mondo dei libri”

Tommaso Gobbi, Ufficio Stampa Longanesi

 

“Un punto di riferimento per chi ama davvero i libri e vuole rimanere aggiornato anche su ciò che succede al di là dei soliti nomi e dei soliti editori.”

Andrea Malabaila, Editore Las Vegas Edizioni

 

“In Prima persona, Giuseppe Pontiggia scrive che il non-lettore è, per gli innamorati della lettura, l’essere più scostante e deludente che possano immaginare. Un essere che non ha mai incontrato un libro che lo abbia rivelato a se stesso, che non ha provato i piaceri della ricerca, le soste offerte a chi viaggia, l’emozione di nuove tracce. E “non importa che alla fine conducano alla meta. al Libro di tutti i libri, alla chiave dell’Enigma: hanno nel frattempo alimentato le illusioni vitali, riempiendo di mondi fantastici la sorgente di ogni realtà: la mente”. I non-lettori, aggiunge Pontiggia, sono come gli astemi per gli amanti del vino. Questo sito, dove gli amanti dei libri si ritrovano, è la festa che sognava, con un augurio: “che qualche astemio, alzando il calice in controluce, scopra di non esserlo”.”

Laura Bosio, editor Guanda e autrice

 

“La fiducia è una cosa seria e si dà alle cose serie, recitava più o meno così un vecchio slogan pubblicitario. Per avere la certezza di non essere delusi, aggiungo.

Consigliare un buon libro è una cosa molto seria, e in questo GLI AMANTI DEI LIBRI, con l’intero ventaglio di rubriche del loro sito, non deludono mai.”

Loredana Limone, scrittrice

 

“Molto più di un gruppo di blogger. Autentici amici che uniscono la professionalità alla passione per i libri.

Marcello Simoni, autore

 

“Leggere è uno dei supremi piaceri della vita, ed è pure uno dei modi attraverso i quali imparare a evitare le trappole che un mondo complesso ci mette davanti.

Chi legge vive virtualmente molte vite e spesso salvaguarda al meglio l’unica che ha. Gli Amanti dei Libri amano dunque la conoscenza, la vita e partecipano alla costruzione di un mondo migliore.”

Luca Mercalli, meteorologo, climatologo e autore

 

“Un sito sempre aggiornato, pieno di spunti interessanti e di gustosi suggerimenti di lettura.”

Giulia Taddeo, Ufficio Stampa Piemme Ragazzi e Battello a Vapore

 

“Gli Amanti dei Libri? Sono la dimostrazione di quella frase di Into the Wild ispirata a Tolstoj: “happines is real only when shared”.”

Alessandro D’Avenia, autore

 

“Ogni volta che viene data voce ad un libro, è come permettere di spalancare una finestra sul mondo per affacciarsi e guardare al di là dei propri confini. Gli amanti dei libri è per me un megafono dove poter gridare, a pieni polmoni, la libertà di leggere e di scrivere. Una voce piena, che arriva ovunque, ma che ha il potere di essere intima e personale. In un periodo di cecità globale, poter ascoltare una voce simile è un privilegio ed un piacere. Grazie!”

Christian Mascheroni, scrittore e giornalista Mediaset

 

“Gli Amanti dei Libri è ormai un punto di riferimento per tutti gli amanti della lettura, un vero concentrato di passione”

Giulio Passerini, Ufficio Stampa E/O Edizioni

 

“Gli Amanti dei Libri! è un sito ben fatto, gestito da appassionati per la letteratura che scrivono con la professionalità di critici navigati. Da prendere come punto di riferimento.”

Barbara Trianni, Ufficio Stampa Nord Editrice

 

“Non vi conosco da molto tempo, vi ho scoperti quasi per caso durante le mie peregrinazioni sul web in cerca di consigli di lettura. Ma da quando vi conosco, grazie alle vostre esaustive recensioni, ho già avuto modo di scoprire molti titoli interessati che altrimenti, forse, non avrei notato.

Inoltre vado pazzo per le vostre golose curiosità a tema letterario… Non ne sono mai sazio! Non posso che congratularmi per il vostro lavoro e augurarmi che grazie ai vostri sforzi congiunti “Gli amanti dei libri” aumentino di numero in Italia, ne abbiamo un gran bisogno.”

Fabio Garino, lettore

 

“Passione, professionalità, amore per la cultura. Ecco cosa si trova sulle pagine de “Gli Amanti dei libri”. Davvero un’isola felice!”

Manolo Morlacchi, Ufficio Stampa Dalai Editore

 

“Questo sito non è adatto solamente agli avidi lettori curiosi del vasto mondo editoriale ma anche a tutti quelli che si trovano spaesati nel meraviglioso – quanto intricato – mondo dei libri e che vogliono dei semplici, ma preziosissimi e ben fatti, consigli per le prossime letture.”

Alice Farina, Ufficio Stampa Marco Tropea Editore

 

“Euforia, ossessione, gioia, passione, decisione, trasporto… Sono alcune delle fasi dell’amore. E sono tutte sensazioni che è possibile trovare visitando questo sito. L’amore, l’amare, non è mai banale e questi ragazzi ce lo dimostrano costantemente: in ogni singola pagina recensita e in ogni domanda fatta ad un autore.”

Federico Vergari, Collaboratore AIE – Associazione Italiana Editori, autore, giornalista

 

“Scriveva Marguerite Yourcenar che “fondare biblioteche è come costruire granai pubblici, ammassare riserve contro un inverno dello spirito che da molti indizi mio malgrado vedo venire”. Beh, se questo è vero, e se oggi rispetto a ieri pensiamo non solo ad una biblioteca ma ad un luogo on-line in cui poter “respirare” e amare i libri, allora non si può che salutare con affetto e ringraziare tutti voi che avete dato vita e animate ogni giorno “Gli Amanti dei libri”.”

Walter Veltroni, politico e autore di “L’inizio del buio”, Rizzoli editore

 

“Originali e senza snobismi. Appassionati e mai dilettanti. Ma si sa: quando si ama (no, non è una soap opera) la purezza del sentimento prevale. Ed è quello che si trova in questo sito. Libri recensiti e notizie diffuse perché piacciono, intrigano e fanno compiere quello scatto ulteriore in avanti che combina passione e conoscenza. Bravi! Continuate ad amare così e troverete un numero sempre maggiore ( e sempre qualificato) di innamorati.”

Saverio Simonelli, fondatore “La compagnia del libro”

 

“La passione per i libri ha trovato finalmente chi è capace di catturarla nella Rete”

Matteo Columbo, ufficio stampa Ponte alle Grazie

 

All’inizio mi sembrava retorico il nome “Gli amanti dei libri”. Poi ho capito che mi sbagliavo. Perché amanti dei libri, le persone che lavorano e partecipano a questo spazio di cultura e informazione, lo sono davvero.”

Filippo Nicosia, Ufficio Stampa Del Vecchio Editore

 

“Il bello dei libri è che non finiscono mai. Dopo aver finito il viaggio meraviglioso, dopo aver girato l’ultima pagina, l’avventura continua. Il libro resta nei tuoi pensieri, nei tuoi gesti, e hai voglia di farlo leggere agli amici per poterne parlare insieme. La bella notizia è che, quando scopri “Gli Amanti dei Libri”, gli amici aumentano all’improvviso. Recensioni, commenti, scambi di opinioni, interviste, approfondimenti… dietro questo sito ci sono persone che, come me, amano leggere, persone che amano le storie. Questo mi fa provare un senso di gratitudine. Per fortuna che ci sono “Gli Amanti dei Libri”: se i libri non finiscono mai, è anche grazie a loro!”

Andrea Fazioli, autore de La sparizione e altri romanzi gialli editi da Guanda Editore

 

“I libri, le storie che raccontano e le pagine che le ospitano, spesso consentono di incontrare persone speciali, che vivono le proprie passioni con dedizione e impegno. Proprio questo è accaduto a me: in breve tempo posso dire di essere diventato, con fierezza, un amante degli “Amanti dei libri”!”

Alessandro Aquilio, autore di “Ventitre secondi – L’Aquila, 6 aprile 2009″ edito da Kellermann editore

 

“Camminando davanti alla mia libreria mi accorgo di aver finito i libri da leggere e penso “Vediamo cosa mi consiglia Gli amanti dei libri”. Così accendo il pc e mi collego al sito: come al solito questo non mi delude mai. Scorro con interesse le recensioni e gli articoli sui nuovi libri in uscita e non solo. Interviste, eventi, curiosità: tutte le news sul meraviglioso mondo dei libri a portata di mano.

Gli amanti dei libri non solo è un buon sito in cui ricevere novità e scambiare pareri con altri utenti, ma è un sito in cui traspare l’amore di chi c’è dietro. Questo grazie anche alla promozione di opere che provengono dalla fantasia, dalla passione e dalla volontà degli autori, e non opere scritte al solo scopo di attrarre il pubblico. State offrendo un gran servizio a tutti noi utenti, grazie!”

Mara Briziarelli, lettrice

 

Login

Lost your password?