L’annusatrice di libri – Desy Icardi

Titolo: L'annusatrice di libri
Autore: desy icardi
Data di pubbl.: 2019
Casa Editrice: Fazi editore
Genere: Romanzo di formazione
Pagine: 323
Prezzo: https://www.amazon.it/dp/B07MVH9DNV/ref=dp-kindle-redirect?_encoding=UTF8&btkr=1

Un romanzo non è sempre e solo la storia di una sola persona eccezionale che, scelta dal destino, è chiamata a fare grandi cose, vivere grandi emozioni, salvare intere lande. A volte un romanzo è anche la storia di una persona semplice che si trova ad avere un dono. E ogni dono può anche rappresentare un vero e proprio fardello. Lo sa bene Adelina, la giovane ragazza appena quattordicenne che frequenta, senza infamia e senza lode, un prestigioso collegio femminile e la cui esistenza sta per essere sconvolta da una incredibile e sensazionale scoperta. Dopo l’ennesima lezione tenuta dal temutissimo reverendo Kelly, Adelina scopre di avere un dono: riuscire a leggere e imparare il contenuto di qualsiasi libro solo annusandolo.

In poco tempo la giovane ragazza è in grado di svelare i segreti dei più antichi e possenti manoscritti custoditi nella biblioteca del collegio fino a quando il suo dono viene scoperto dal severo docente e dal padre della sua migliore amica. E se Adelina, in tutta la sua innocenza e ingenuità, usava il proprio dono solo per curiosità e facilitarsi nello studio, altre persone ne sono attratte per quello che potrebbero ricavarne. Perchè Adelina potrebbe essere la sola e unica persona sulla faccia della terra in grado di decifrare, grazie al suo peculiare dono, il contenuto del libro più misterioso mai esistito sulla faccia della terra.

Ho sempre pensato che i libri abbiano qualcosa di speciale. Non solo per il loro magico potere di trasportarti lontano, mille vite al di qua di questa, e vivere le più incredibili avventure.

I libri hanno qualcosa di incredibile perché proprio per il loro essere libri. Arricchiscono le nostre case e le decorano, sono il regalo perfetto e ogni libro si porta dietro profumi e ricordi di qualche momento importante della nostra vita. Come la giovane protagonista del romanzo, anche io adoro annusare i libri. Sentire il loro profumo (specie se sono libri molto vecchi), toccarne le pagine e accarezzarne le copertine. Per questo, ogni volta che leggevo del severo reverendo o del buffo avvocato con il suo enorme studio e il suo bizzarro comportamento, non potevo che sorridere pensando a quanto mi somigliassero quei personaggi.

Desy Icardi, con un delicatissimo tocco di poesia, è in grado di esaltare il piacere della lettura con una splendida avventura e (quasi fosse un invito per i giovani lettori) riesce a trasformare il piacere per i libri in un dono unico e raro. la sorprendente piacevolezza che ho trovato in questa autrice è data anche dalla sua capacità di mostrare l’importanza e il privilegio della lettura senza utilizzare termini troppo elevati o complicati giri di parole (magari belli esteticamente quanto aridi da leggere) ma con la stessa semplicità e complicità che caratterizzano la sua adorabile protagonista.

Non manca nulla a questo romanzo in grado che, piur non essendo un thriller, è in grado di trattenervi con il fiato sospeso fino all’ultima pagina e la cui narrazione scorre veloce e incalzante.

Una scoperta eccezionale.

1

Acquista subito

Gabriele Scandolaro

Mi chiamo Gabriele e sono un lettore. Ho iniziato a leggere quando ero molto piccolo, complice una nonna molto speciale che invece delle classiche favole riempiva le mie giornate raccontandomi i capolavori teatrali di Shakespeare e di Manzoni. Erano talmente avvincenti le sue narrazioni che, appena mi è stato possibile, ho iniziato a leggere per conto mio. Ma terminato il mio primo libro ne ho iniziato subito un altro. Poi un altro. Da allora non riesco più a smettere di leggere. Quando non leggo o studio, lavoro come Educatore e suono il violino.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?