CR7 la biografia – Guillem Balague

Titolo: CR7 la biografia
Autore: guillem balague
Data di pubbl.: 2015
Casa Editrice: Piemme
Genere: Sport
Traduttore: Elena Cantoni
Pagine: 398
Prezzo: 19,90

Cristiano Ronaldo è, assieme a Lionel Messi, il più grande fuoriclasse che il calcio abbia conosciuto almeno negli ultimi dieci anni. Ma chi tra i due è il più grande in assoluto? Due campioni fenomenali e due macchine da gol strepitose, ma così tanto diversi tra loro fuori e dentro il campo di calcio: se Messi è un puro talento del calcio mondiale e può essere considerato un “ragazzo della porta accanto”, Ronaldo è un vero e proprio robot che ha costruito il proprio talento e la propria immagine in maniera impeccabile. Del Ronaldo calciatore professionista si conosce ormai quasi tutto: i suoi gol, il suo modo di esultare personalizzato, la sua permanenza nel Manchester United e lo sbarco nella realtà galactica del Real Madrid fanno parte del bagaglio cultural-sportivo di quasi tutti gli appassionati di calcio. Ma del Ronaldo-uomo o del Ronaldo-calciatore quando i fari dello stadio si spengono cosa si conosce realmente? Guillem Balague, noto scrittore e giornalista spagnolo che si occupa del calcio iberico per l’emittente Sky Sport, come un segugio ha seguito le tracce del campione portoghese passando in rassegna amici, parenti, allenatori, compagni di squadra e di scuola al fine di comporre il mosaico della sua vita. Quello che ne esce è un Ronaldo diverso da quello che ci si può aspettare: se sul campo e in televisione appare come egocentrico, arrogante, narcisista ed egoista, nel privato Ronaldo risulta molto dolce, generoso e sensibile ed estremamente attento alla felicità delle persone a lui care. In “CR7 la biografia” Balague riesce a ripercorrere tutte le fasi della vita di Cristiano Ronaldo fino al 2015 (anno di stesura del libro): la fanciullezza e la difficile vita del Ronaldo bambino, quarto figlio di una famiglia non certo benestante, i suoi primi calci al pallone e l’innamoramento sfrenato per questo sport, il primo trasferimento doloroso dalla sua amata isola di Madeira a Lisbona e il secondo in terra anglosassone a Manchester fino ad arrivare alla fioritura professionale a Madrid. In tutte queste fasi Cristiano Ronaldo ha sempre dimostrato un solo ed unico obiettivo: diventare il numero uno al mondo! Nel libro si riportano le fatiche che il portoghese ha dovuto superare per diventare ciò che è ora e l’incredibile costanza che ha sempre avuto nel raggiungere questo obiettivo!

Una biografia assolutamente ben assemblata che suscita curiosità e che può essere utile non solo per i più calciofili ma anche per coloro che vogliono prendere spunto dalla tenacia e dall’intensità con cui Ronaldo ha affrontato gli allenamenti giorno dopo giorno per arrivare nell’olimpo calcistico degli dei. Da evidenziare anche gli interessanti interventi di alcuni psicologi che cercano di dare una spiegazione al modo d’essere di Cristiano Ronaldo sotto i riflettori e l’apporto di statistiche che svelano, ad esempio, chi tra Messi e Ronaldo è più decisivo o quanto Ronaldo incida sull’equilibrio di una squadra.

“Non farò l’errore di dire che non potrò vivere senza il pallone. Ma non riesco a immaginare una vita senza allenamenti, senza il campo, senza una partita, senza l’adrenalina e l’eccitazione della competizione” (Cristiano Ronaldo)

2

Acquista subito

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?