Cosa leggono gli italiani ?

In questi anni di profonda crisi editoriale, l’Istat analizza le abitudini letterarie degli italiani attraverso un’indagine dettagliata sulla produzione libraria. Si tratta di un’analisi che offre una panoramica puntuale sulla domanda/offerta di libri e sulle principali caratteristiche del settore editoriale in Italia e che cerca di cogliere in generale le preferenze degli italiani sulla base dei libri inseriti nel mercato. Dai dati raccolti emerge che nel nostro Paese si acquistano principalmente romanzi e racconti (con una tiratura media di 40.233 copie l’anno). I gialli, un genere che da sempre esercita un certo fascino sugli italiani, rimangono al secondo posto, seguiti dai libri di cucina al terzo posto e dai dizionari al quarto.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?