Conferenza interattiva: quando scrivere è terapia

imageAvete mai provato a scrivere quando siete arrabbiati o frustrati? A trasportare le vostre emozioni e sensazioni dalla penna alla carta? Sabato 31 gennaio per chiunque voglia imparare un nuovo modo per gestire le proprie emozioni si terrà una conferenza interattiva alla Libreria Ubik di Busto Arstizio, sotto la guida dell’esperto psicoterapeuta Giovanni Porta. Durante l’arco della serata potrete scoprire i benefici della scrittura e come essa sia un’ottima alleata del nostro equilibrio interiore. Come afferma Giovanni Porta, utilizzando una citazione di un noto libro, viviamo in un periodo di “passioni tristi” e la scrittura è e deve essere un buon alleato dell’uomo. Sicuramente non è un periodo roseo per molti e l’espressione potrebbe essere un modo per farci sentire un po’ più leggeri. Mettere su carta il nostro vissuto, le nostre emozioni e sentimenti è molto importante poiché solo in questo modo possiamo riconoscerli e dargli un identità e un valore. Non importa se su un quaderno o su un semplice pezzo di carta riciclato, non importa se in prosa o in poesia l’importante è ritagliarsi e crearsi uno spazio solo nostro dove sentirci liberi di dare voce a noi stessi. Scrivere è anche rileggersi e rileggersi è ascoltare noi stessi.

0

Ti potrebbero interessare...

Login