Better Books World, il sito che ricicla i libri e li dona in beneficenza

Ogni anno vecchi libri che non leggeremo mai, eredità e regali non proprio graditi possono costituire un problema. Oppure una risorsa
Il sito americano Better World Books ha trovato una soluzione economica ed intelligente al problema: basta contattarli per ricevere a casa un’etichetta che permette di spedire, gratuitamente,  i volumi indesiderati presso il loro deposito, da dove, poi, l’organizzazione provvederà a rivenderli sul proprio sito o a donarli ad università, biblioteche ed enti benefici. Nel caso in cui alcuni testi siano inutilizzabili, saranno destinati al riciclo
Il servizio che offre questo sito permette di acquistare libri usati senza pagare le spese e cede, inoltre, parte del ricavato a programmi per lo sviluppo dell’istruzione in tutto il mondo. Acquistare volumi usati e aiutare chi non può permetterseli in un gesto solo: un’idea americana che potrebbe presto sbarcare anche nel nostro Pase e che potrebbe aiutare l’Italia a dare il suo contributo.
Come scrivono con orgoglio sul loro sito, “ Finora, l’azienda ha convertito oltre 58 milioni di libri in più di 10,4 milioni di dollari di finanziamenti per l’alfabetizzazione e l’istruzione. Contemporaneamente abbiamo anche dirottato più di 40.000 tonnellate di libri dalle discariche”.

0

Ti potrebbero interessare...

Login