Bando di concorso letterario in memoria di Alfredo Rampi

Il Centro Alfredo Rampi, con la collaborazione dell’Inail e della casa editrice Giulio Perrone, bandisce un concorso letterario per opere inedite che porterà il nome del piccolo Alfredo Rampi, che tutti ricordano come Alfredino, il bambino che 32 anni fa perse la vita scivolando in fondo a un pozzo e la cui tragedia è entrata tristemente nella storia collettiva per avere, per la prima volta, tenuto il pubblico televisivo incollato alle dirette a seguire il suo salvataggio, poi fallito.

L’idea dei promotori del premio è mettere al centro “il valore e la tutela della vita umana” utilizzando la narrativa. Il Centro dedicato ad Alfredino, nato per volontà di Franca Rampi, dopo l’invito dell’allora presidente della Repubblica Sandro Pertini, si occupa da anni di tutela e salute dell’infanzia, della protezione civile, della legalità, della salvaguardia ambientale, e l’idea è tradurre questi temi in forma letteraria.

Sono tre le categorie del concorso: romanzo inedito, racconto inedito, sezione dedicata ai temi sociali “Mi rischio tutto”, aperta anche alla partecipazione dei bambini sopra i sei anni. Il campo è quindi vasto e può essere affrontato in molti modi: storie di infanzia ed adolescenza, avventure (reali o di fantasia), romanzi di formazione, ambientati in qualsiasi epoca ed in qualsiasi paese.

Gli elaborati dovranno essere inviati entro e non oltre il 31 maggio 2014 alla segreteria del “Premio Alfredo Rampi” sia in formato digitale a mezzo mail, sia in formato cartaceo a mezzo posta, con le seguenti modalità:
- a mezzo mail all’indirizzo opere@premioalfredorampi.it, con file PDF o Word.
- a mezzo posta, con Raccomandata A/R, presso l’indirizzo Centro Alfredo Rampi Onlus, Via
Altino n. 16, Scala A, Int. 7 – 00183 ROMA

La giuria presieduta da Walter Veltroni, e di cui fanno parte scrittori, giornalisti e professori universitari, selezionerà un romanzo inedito che verrà pubblicato dalla casa editrice I migliori racconti saranno pubblicati anch’essi in un’antologia, e per la sezione “Mi rischio tutto!”, aperta anche alla partecipazione dei bambini, i migliori racconti a tema sociale potranno diventare un ebook.

I vincitori verranno proclamati, nel corso di una cerimonia finale, salvo diverse esigenze dell’organizzazione, prevista per il mese di Dicembre 2014.

Per informazioni: www.premioalfredorampi.it

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?