ASTROTREND D’AUTORE: 28 novembre – 4 dicembre

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

giorgio-falettiSEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: SAGITTARIO

COME GIORGIO FALETTI: Il tempo è un naufragio e solo quello che vale davvero torna a galla”.   

 

ARIETE: prologo d’autore tra favola e realtà con Sole, Luna, Mercurio e Saturno che vi fanno viaggiare  a filo di trama, tra idee, persone e strade nuove. Carichi della potente energia di Marte riuscirete tra lunedì e giovedì a smaltire molti impegni in maniera eccellente. Organizzati, con programmi chiari, saprete portare avanti con perizia e lucidità ogni tipo di trattativa specialmente se ha a che fare con l’estero o altre città lontane dalla vostra. Nero inchiostro l’amore invece, che continua ad appesantirsi di parole non dette e di incomprensibili corsivi a causa di Venere negativa a cui, sul finir di settimana, si aggiungeranno Luna e Mercurio. Meglio non cercare chiarimenti se state attraversando una crisi e, forse, prendere le distanze da coinvolgimenti troppo potenti potrà aiutare voi a fare un giusto bilancio dei vostri affetti. Weekend un po’così, tra pensieri di lavoro e pensieri e basta. Genere della settimana: romanzo di viaggio.

 

TORO: lunedì straziato da una luce lunare assassina, ma infondo questa punta di penna nel cuore sarà solo un passaggio che nulla toglierà ad una settimana di grande riscatto che vi vedrà, giorno dopo giorno, scalare pagine e titoli. La svolta ci sarà giovedì grazie alla conquista della Luna, che nulla avrà da invidiare all’impresa che fece Armstrong, ma anche di Mercurio. E Venere è già vostra. Il cuore sarà un caldo abisso sempre più aperto alla passione e all’incantamento del sole d’inverno. Probabile rientrino crisi, incomprensioni, freddezze. Forse qualcuno vi sta facendo sognare anche se è lontano e sembra irraggiungibile, ma quanto è bello anche solo sentire profumo di amore nell’aria? E credetemi, non è il Natale che si avvicina. Torna a riempirsi anche il portafoglio grazie a investimenti economici azzeccati e a pagamenti attesi che arrivano. Weekend più che discreto che inciampa, però, sulle righe frammentate di una brutta domenica. Genere della settimana: romanzo rosa.

 

GEMELLI: prefazione difficile con Sole, Luna, Mercurio e Saturno opposti, quasi un’enigma, un rebus, un impossibile incastro tra vocali e consonanti. Forse in questo momento fate fatica  a capire il punto di vista altrui, non riuscite a mediare, il mondo vi sembra popolato da maschere. Siete in lotta con qualcosa o qualcuno, avvertite una resistenza al vostro operato, la penna carica di inchiostro non riesce a lasciare traccia  e la pagina bianca è sempre più bianca. Per fortuna Marte e Giove positivi contengono la vostra rabbia e per una parola perduta, siete capaci, con la vostra immaginazione, di inventarvi un vocabolario intero. Da giovedì in poi la situazione tornerà più serena, quasi una dolce discesa dal titolo al paragrafo senza interruzioni di sorta. L’amore vi sembra quasi il ricordo lontano di una vita passata, ma vedrete che l’avvicinarsi delle feste scalderà anche il vostro cuore. Weekend di viaggio. Genere della settimana: romanzo drammatico.

 

CANCRO: incipit quasi convincente con un bel colpo di Luna che vi aiuterà a vincere qualche sfida, anche lessicale, tra lunedì e martedì. Da giovedì, però, avvertirete un calare di inchiostro, di sogni, di energie a causa di una Luna assassina che si unisce alla già conflittuale Venere, e di un Mercurio che diventa come un punto sospeso sulla pagina. Probabile entriate in uno dei vostri ben noti stati d’ansia cominciando a guardare il mondo come fosse un punto esclamativo al contrario. Angosce finanziarie e sentimentali sembreranno darsi il cambio e fare apposta a tenervi svegli la notte come fossero una nenia stonata. Forse è vero, qualche problema c’è, ma voi con i vostri musi lunghi non farete altro che centuplicarlo. Sforzatevi di coltivare il sole e la magia dentro di voi che siete uno dei segni più in sintonia con le feste di fine anno. Weekend a rischio di discussioni.  Genere della settimana: romanzo horror.

 

LEONE: in volata letteraria almeno fino a giovedì! Grazie al supporto narrativo di Sole, Luna, Mercurio, Giove, Saturno e Urano riuscirete ad aggirare le insidie di Marte contrario che cerca di farvi discutere e litigare a tutti i costi. Non accettate le provocazioni, anzi, dimostrate la vostra innata eleganza di stile rispondendo con corsivi su misura a quegli stampatelli strabordanti che credono di sapere tutto. Professionalmente appagati, riuscirete sicuramente a vincere qualche scommessa importante relativamente a progetti che avete con determinazione portato avanti. L’amore, invece, va a calare come un disordinato accento, forse perché adesso siete in una di quelle fasi che ben conoscete di egocentrismo di ritorno e faticate a mettervi nei panni degli altri e, specialmente, in quelli del partner. Weekend sottotono, con una domenica a rischio di zuffe e dialoghi fuori scena. Genere della settimana: biografie di grandi personaggi.

 

VERGINE: prefazione complicata da raggiri letterari, periodi troppo lunghi, frasi altisonanti, virgole buttate a caso. Un delirio romanzato a causa di Sole, Luna, Mercurio e Saturno in aspetto difficile e, se proprio si vuol essere precisi, come infondo piace a voi, c’è anche Nettuno che fa le bizze. Fino a giovedì avvertirete un latente stato confusionale nella vostra testa e intorno alla vostra persona. Situazioni lavorative intricate, rapporti familiari ansiosi, piccole incidenze burocratiche che potranno mandare in palla anche voi che in genere governate benissimo leggi, leggine e moduli. Sul finir della settimana finalmente avvertirete il respiro del Cielo con Luna e Mercurio che diventeranno vostri alleati andando a supportare Venere che già vi dà una mano. La quiete dopo la tempesta verrebbe da dire, l’amore come un porto sicuro in cui far naufragare ogni residuo di angoscia. Weekend di svago e arte. Genere della settimana: romanzo esistenziale.  

 

BILANCIA: si decolla dalla piatta pagina grazie ad una Luna festosa che vi condurrà in alto, tra titoli giganti. In più una sfilza di pianeti a favore, compreso Giove il grande magnate dello Zodiaco sempre nel vostro segno, vi daranno grandi soddisfazioni nella gestione della comunicazione, delle pubbliche relazioni, dei clienti e delle vendite. Siete accesi come lampadine, una corrente elettrica di parole e idee, di frasi ad effetto, di ottimismo travolgente. Potrete davvero convincere chiunque di qualunque cosa. Attenzione, però, al finir di settimana che vi vede calar di riga con Luna, Mercurio e Venere in aspetto difficile che potranno farvi penare nella sfera privata complicando relazioni d’amore e familiari. Non fatevi trascinare da leggeri sprazzi di malinconia in un gorgo letterario negativo. Il weekend partirà in sordina, ma saprà regalarvi una domenica eccellente tra cose belle da vedere e divertimento assicurato. Genere della settimana: marketing e comunicazione.

 

SCORPIONE: un’esplosione di Luna in mille parole che colorano il cielo renderà il vostro incipit un fuoco d’artificio a firma d’autore. Marte resta contrario è vero, e quindi vi offende, vi esaspera, vi toglie serenità, specialmente in famiglia e nelle questioni private. Venere, però, è ancora splendida a siglare accenti d’amore, ritorni inaspettati tra apostrofi e canzoni, passioni improvvise che possono esplodere a bordo pagina tra magistrali dialoghi di scena. Oltre a Venere, anche la Luna e Mercurio arriveranno a dare manforte per far fluire il nero inchiostro del vostro cuore verso l’incanto ritmico di una poesia. Il resto del cielo è quasi azzurro e da giovedì saranno finalmente favorite anche le finanze  e gli accordi commerciali. Insomma, se avete in pugno l’idea vincente, con queste stelle potrete trovare anche lo sponsor giusto. Weekend di eventi mondani a rischio di un calo emotivo domenica. Genere della settimana: poesia.

 

SAGITTARIO – SEGNO BESTSELLER: Sole, Luna, Mercurio e Saturno tutti nel vostro segno a siglare un prologo in ascesa che ruba sogni al cielo e parole alla terra. Ispirati e ispiratori, vedette di altri mondi, proiettati verso il possibile, potrete sfruttare alla grande questo scorcio di autunno. Se è vero che Saturno vi richiede ancora qualche rinuncia, spirito di sacrificio e incrollabile determinazione, sappiate che è pronto a ripagarvi, grazie anche all’alleanza di Giove, con gli interessi. Meno dispersivi del solito, saprete razionalizzare modi e tempi per raggiungere rapidamente i vostri obiettivi. Fatevi forti della vostra parola suadente e trascinatrice che da sempre vi rende i Maestri dello Zodiaco. Siate portatori di Luce, apripista di progetti innovativi, consiglieri di amici in difficoltà. Saprete creare intorno a voi legami di affetto e sincera riconoscenza che vi saranno utili anche in futuro. L’amore è reale e concreto, una consonante incisa a fuoco sulle pagine del cuore. Weekend di movimento e curiosità.  Genere della settimana: favola.

 

CAPRICORNO: si parte in sordina, un po’ distratti, persi in una pagina, in un’idea, nel ricordo del bel vivere che fu. Lentamente, però, ritornerete nel presente con l’aggancio vincente, la trovata straordinaria, la bella notizia attesa, la virgola che cambia tutto il senso della frase, in meglio s’intende. Già, da giovedì con Luna e Mercurio nel segno che si uniscono alla splendida Venere, vi sentirete molto più in sintonia con voi stessi e con gli altri. Non fosse per quel Giove dissonante che pare un noioso burocrate sempre pronto a farvi le pulci e a piazzarvi ostacoli formali ad ogni piè sospinto,  potreste candidarvi al podio letterario. Comunque la mancanza di rifiniture e accorgimenti, di accordi scritti e mediazioni condivise, non deve farvi desistere: la sostanza, che poi è quel che conta, c’è. Il resto verrà, come il titolo di un libro, dopo averci a lungo pensato. Intanto godetevi amore, passioni e weekend. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

ACQUARIO: peccato per la stonatura dell’incipit con quella Luna nera di lunedì che vi lascia un po’ interdetti tra nervosismi e paranoie. Per il resto, però, siete sempre alti, in volo sulle cronache letterarie che assordano i comuni mortali. Voi, però, in questo periodo non sembrate né comuni, né mortali, con Giove che vi porta in palmo di mano, Marte nel segno a caricarvi d’inchiostro e di grinta e ben quattro pianeti nel segno amico del Sagittario che tra martedì e giovedì vi lanceranno in un nuovo sogno, in un successo inaspettato, in un applauso a scena e pagine aperte. Che volete di più? L’amore direte voi. Arriverà anche quello! Ancora una pagina da leggere con pazienza, ancora un periodo da decifrare con arguzia e all’improvviso vi ritroverete in un capitolo rosso fiammante. Godetevi il weekend e specialmente la domenica con la Luna nel segno a raccontarvi in prima pagina. Genere della settimana: narrativa epica.

 

PESCI: prologo traballante e decadente, con quattro pianeti contrari a gettare punti e virgole come fossero bombe  a mano. Forse vi faranno passare per degli illetterati o peggio ancora per dei ladri di parole, ma voi, grazie al supporto di Venere, saprete trovare consiglio e conforto tra le braccia dei vostri amici e del vostro amore. L’affetto non vi manca, e voi quando avete emozioni da prendere e da dare e pagine bianche in cui rifugiarvi potete resistere a tutto, anche alla guerra di Saturno e alleati. Da giovedì potrete tirare un bel sospiro di sollievo. Alleggeriti da Mercurio che entra in aspetto positivo, forti di una Luna amica, riuscirete a recuperare in fretta motivazione e tenacia nel perseguimento dei vostri obiettivi e perfino le finanze ricominceranno a girare. Buono il weekend, specialmente il sabato da passare rigorosamente in compagnia a progettare nuovi sogni. Genere della settimana: romanzo di guerra.

 

 

 

 

 

 

1
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?