ASTROTREND D’AUTORE: 12 – 18 giugno

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: PESCI

Ennio_FlaianoCOME ENNIO FLAIANO: “Il realismo mette tragici limiti ad ogni finzione e, per conto suo, non raggiunge mai i propri limiti”.

 

ARIETE: settimana complicata da un Marte avverso che vi istigherà all’uso bellicoso della penna. Attenti ai diverbi, agli avverbi, alle troppe consonanti, alle virgole impazzite che disseminano punti su righe storte. Probabile siate poco tolleranti in famiglia e tendiate a scoraggiarvi davanti agli ostacoli. Non è da voi, in genere siete dei guerrieri. Per fortuna tra martedì e giovedì, la luce bianca della Luna porterà sollievo proiettandovi in una dimensione di gruppo dove lavorando e confrontandovi con gli altri riuscirete ad ottenere buoni consigli e a ricaricare le cartucce d’inchiostro. Sforzatevi di staccarvi dal quotidiano e di tenere la testa impegnata su progetti di largo respiro; perdervi nelle quisquilie e nelle pinzillacchere potrà solo peggiorare la situazione. Weekend di leggera ripresa con una Luna nel segno che amplificherà l’intuito e calmerà le burrasche del cuore. Genere della settimana: romanzo drammatico.

 

TORO: buono il lunedì con un lancio di Luna che nobilita il cuore e gli apostrofi. Venere è sempre nel segno a garantirvi fascino e seduzione, tra vocali infuocate e irresistibili consonanti. È il vostro anticipo d’estate con tutto il gusto del sole e del cielo imburrato d’azzurro. Attenzione solo alle giornate tra martedì e giovedì a rischio di cadute d’accento, soprattutto nella sfera professionale dove correrete il rischio di suscitare qualche polemica o semplicemente guizzi d’invidia. Per fortuna Marte è al vostro fianco e finalizza al meglio l’aggressività. Capaci di mantenere il controllo saprete rispondere col sorriso alle provocazioni e soprattutto utilizzare con astuzia rapporti e conoscenze per portare avanti i vostri progetti. Tra giovedì e sabato dimostrerete una vera abilità nel gioco di squadra, riuscendo a coordinare l’intera pagina tra frasi e periodi apparentemente sconnessi, ma di cui voi sarete il vero filo conduttore. C’è poco da dire: godetevela, anche nel weekend! Genere della settimana: romanzo sociale.

 

GEMELLI: coadiuvati da Sole e Mercurio nel segno, dalla scia luminosa di Giove e da una splendida Luna, potrete contare su un prologo d’eccellenza che vi vedrà protagonisti in tutti i settori che richiedono creatività e capacità di relazionarsi con ambienti nuovi e inconsueti, con altre città italiane o straniere. Saturno, però, continua a chiedervi impegno, responsabilità e vi spinge a sfoltire le pagine del vostro romanzo personale forse troppo denso e lungo. Proiettati verso l’essenziale sarete in grado, specialmente tra giovedì e venerdì, di rivedere percorsi di scrittura, punteggiatura, note a margine, senso della trama. Possibile qualche seccatura professionale perché non tutti saranno d’accordo con i vostri tagli e le vostre scelte, ma tant’è, dovranno rassegnarsi a decisioni che sebbene costino, in parte, anche a voi, sapete essere irrinunciabili. L’amore soffre della perdita di Venere e dell’assenza di Marte, con un deciso calo di passione dopo le felici intemperanze degli ultimi tempi. Tornerà il tempo della rose, ma non nel weekend: meglio comunque la domenica. Genere della settimana: romanzo di formazione.

 

CANCRO: felicemente proiettati verso l’avvenire, siete davvero in volo come accenti di letterarie ali di rondine.  Peccato che Giove resti contrario mettendo in qualche modo un freno alle vostre ambizioni economiche e contrattuali. Per il resto, però, la splendida  Luna tra giovedì e sabato che si unirà, in un coro quasi angelico, a Venere positiva e a Marte nel segno, rinnoverà ed esalterà tutta la sfera affettiva per voi così importante anche a fini creativi. Grande la passione, l’entusiasmo, la voglia di mettersi in gioco senza più quelle virgole stanche sotto gli occhi e sulle righe che hanno accompagnato le vostre sfide invernali e primaverili. La vostra ritrovata serenità suscita il benvolere altrui  e, sia nelle relazioni personali che nella professione, saprete attrarre attenzione se non veri e propri sguardi di ammirazione. Godetevi questo lungo respiro a fine frase. Buono il weekend con un leggero calo domenica. Genere della settimana: favola.

 

LEONE: incipit pensoso come una nuvola carica di pioggia  a turbare il mare calmo, forse troppo, delle vostre letture. Sempre tra i preferiti dai big celesti, come Giove, Saturno e Urano, partite, però, con Venere e Luna contrarie che vanno a destabilizzare le vostre emozioni e i vostri affetti. Abituati agli apostrofi del successo e a tanti punti esclamativi di approvazione, faticate a rientrare nella grigia normalità delle righe tra cose che vanno un po’ bene e un po’ male, un po’ veloci e un po’ a rilento. Vi manca il trasporto, quello che vi dava Marte che se ne è appena andato e la passione per le persone, le relazioni, la complicità a pelle tra due sogni che s’incrociano per caso. Sole e Mercurio in buon aspetto vi redimono, però, dalle vostre tristezze e vi invitano a piacevoli narrative di gruppo in cui ricreare suggestive atmosfere di brainstorming. Buono il weekend, specialmente la domenica che vi vede in prima pagina. Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

VERGINE: ancora per poco imbrigliati nelle spire di Sole e Mercurio contrari, potrete, però, contare su una serie di pianeti veloci davvero in assonanza con voi. Venere, Marte e la super Luna di lunedì sapranno traghettarvi verso spazi e sogni incontaminati. Avete girato pagina e se anche Saturno ostile continua a porvi dubbi e sfide, voi ora sapete rispondergli con frasi concise e parole assolutamente centrate che non ammettono repliche. Non siete più poveri naufraghi in quella balzana marea di letteratura d’altri tempi, e con un salto d’autore riuscirete a ritornare sulla nave dei giorni presenti e a governare se non tutta la ciurma, almeno parte del suo cuore. Pronti a farvi sfogliare come libri d’avventura erotica da sguardi piacevolmente indiscreti, dovrete fare davvero attenzione solo a giovedì e venerdì, gli unici giorni davvero nervosi e non a prova d’inchiostro. Weekend  discreto. Genere della settimana: romanzo sentimentale.

 

BILANCIA: a parte il punto di domanda di lunedì, giornata decisamente fumosa e affannata, specialmente in famiglia, da martedì, oltre a Sole e Mercurio, avrete anche una splendida Luna che continuerà a portare in alto i vostri cuori. Marte vi blocca nelle azioni e vi rende titubanti nelle decisioni strategiche, ma non può cambiare nemmeno una virgola del vostro sentire ispirato e creativo. Ora che siete liberi dalle gabbie di una Venere, vostro pianeta guida, che è stata a lungo ostile, vi sentite leggeri, quasi rinati a nuova primavera, anche se l’estate incalza. Concedetevi dei lussi, perfino qualche piacevole spreco: è tempo di rimettervi al centro della vostra stessa vita, dopo aver passato lunghi periodi dietro le pendenze, i refusi, gli articoli indeterminativi, i congiuntivi sbagliati delle vite altrui. L’amore passionale può attendere momenti migliori senza crearvi grossi scompensi. Dedicate il weekend alla vostra casa, al vostro spazio interiore, al vostro libro d’autore. Genere della settimana: biografia romanzata.

 

SCORPIONE: il giro di boa è sempre più vicino. E anche se  alla parola “boa” voi saltate sulla sedia perché pensate alla stretta del serpente che un po’, diciamolo pure, vi somiglia, la realtà è che state per essere baciati dal Sole, quello vero dell’estate e quello zodiacale, tra pochi giorni in splendido aspetto. Tenete duro tra martedì e giovedì perché la Luna balzana potrebbe rendere difficile l’intesa in famiglia, l’uso dei verbi, le citazioni dei classici e l’andare a capo. Dopo, però, sarà tutta vita: con un balzo d’accento a volo raso sul rigo saprete cogliere un’opportunità inaspettata e sfruttarla al meglio per attirare attenzione e consenso a livello professionale. Per il resto l’economia stagna, ma ancora per poco e l’amore fa pensare e forse penare, ma tant’è, non è ancora il vostro momento di nuove seduzioni narrative. Marte vi riempie di energia e di buona salute: sfruttatelo per un weekend di imprese sportive tra nuoto e lunghe biciclettate. Genere della settimana: narrativa sportivo-storica.

 

SAGITTARIO: brillante il vostro sesto senso per le relazioni, le parole a fondo perduto, i giochi dialettici, i neologismi. Tra martedì e mercoledì potrete lanciarvi nell’olimpo della comunicazione con la certezza di portare a casa almeno un risultato importante. Ma per l’appunto si tratta di chiacchiere, per quanto finalizzate al raggiungimento di obiettivi professionali. Sole e Mercurio fanno piangere il portafoglio e creano lungaggini burocratiche perfino nel determinare la quota d’aria da respirare giornalmente. Saturno vi rallenta e tempera l’ottimismo in un realismo sano solo a tratti. L’amore è quotidiano, normale, scontato, e quindi per voi non è amore. Insomma, la punteggiatura è quasi perfetta, ma manca la trama, la sostanza dei sogni. Tra giovedì e venerdì sentirete il peso della crisi da pagina bianca: poca ispirazione e smarrimento tra le righe storte, specialmente in famiglia.  Rassegnatevi ad un weekend tra puntini sospesi, almeno fino a domenica. Genere della settimana: critica letteraria.

 

CAPRICORNO: un prologo amoroso di passioni e affetti ritrovati grazie a Luna e Venere alleate che sembrano liberare il cuore dai freddi sguardi dell’altezzoso inverno e dell’ubriaca primavera. Marte e Giove restano contrari a pizzicare nervi e pensieri, a seminare virgole e disappunti nelle questioni burocratiche e contrattuali. Chi è in attesa di scatti, promozioni, avanzamenti di carriera si metta il cuore in pace e attenda speranzoso la ressa di foglie autunnale. Il successo, quello formale, verrà. Le strategie vincenti, però, sono già in fieri e voi maestri di marketing gestionale dovete approfittare del cielo più terso per proporre sogni nel cassetto e progetti chiusi da troppo tempo nell’armadio. Il vostro viaggio verso l’Olimpo è cominciato e questo è solo il primo passo. Buone le giornate di giovedì e venerdì soprattutto per eventi e meeting di varia natura. Occhio al weekend, invece, con una domenica nervosa in caduta libera. Genere della settimana: romanzo d’amore.

 

ACQUARIO: lanciati da Sole, Mercurio e dalla Luna nel segno potrete sperimentare le gioie dell’avanguardia letteraria almeno fino a mercoledì. Innovatori, positivi, ottimisti, capaci di monetizzare punti e virgole, vocali e consonanti, sarete in grado di raggiungere risultati pregevoli nella professione e nei progetti di gruppo che state portando avanti. Giove e Saturno sostengono magnificamente i vostri sforzi e vi aprono possibilità, una dietro l’altra, come pagine di libri al vento gentile di primavera. Attenzione, invece, all’amore, alla famiglia, all’intimità dei rapporti affettivi: il cuore e tutto ciò che gli gira intorno sembra non godere troppo di buona salute ultimamente. Venere contraria si sente e toglie fiducia, rende un po’ freddi, scostanti, deviati dalle righe e in cerca di distrazioni  a margine: facilmente verrete rimproverati da chi vi sta vicino e non riesce ad avere la vostra attenzione come vorrebbe. Buono il weekend con un picco di stile domenica.  Genere della settimana: narrativa brillante.

 

PESCI – SEGNO BESTSELLER: creatori di stile, di sogni, di fantasie narrative, di trame cobalto tra intrecci rosa, questa settimana recupererete al massimo creatività e magia. Nonostante le contrarietà di Sole e Mercurio che potranno creare qualche disagio in famiglia, volerete sulle ali accentate di Venere e Marte positivi senza contare la Luna nel segno che siglerà successi affettivi e professionali tra giovedì e sabato. Il cattivo Saturno vi ha messo alla prova, ma non ha vinto: siete voi gli eroi della storia, i protagonisti del romanzo scritto da quel destino ancora tutto da vivere. L’amore torna protagonista, e per voi l’amore è il centro di gravità permanente dell’ universo, di ogni sillaba che si insinua tra le righe del vostro cuore. Possibile ripresa di passioni artistiche e interessi culturali che avevate abbandonato da un po’. Buona la salute e assolutamente in crescita l’energia che potrebbe portare perfino dei ben noti pigroni come voi ad intense attività fisiche da soli o anche … in due. Weekend eccellente. Genere della settimana: narrativa epica.

2
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?