ASTROTREND D’AUTORE: 1 – 7 maggio

….. Leggi le previsioni e scopri il segno Bestseller della settimana con il suo autore!

 

SEGNO BESTSELLER DELLA SETTIMANA: LEONE

Karl_PopperCOME KARL POPPER: “Non il possesso della conoscenza, della verità irrefutabile, fa l’uomo di scienza, ma la ricerca critica, persistente e inquieta, della verità”.

 

ARIETE: Peccato per i pazzi guizzi  della Luna che sporca leggermente d’inchiostro il prologo e l’epilogo, perché il resto del cielo è una pagina bianca da scrivere in poesia. Mercurio e Venere nuovamente nel segno vi rendono amabili, complici, bravi a gestire i rapporti umani oltre ogni vostro ben noto individualismo. Piacete e vi piacete, siete quasi seducenti, appassionati non solo all’amore, ma a qualsiasi cosa stimoli il vostro interesse. Le giornate migliori ve le giocherete tra martedì e giovedì quando potrete andare a caccia di sillabe e conferme, di contratti e titoli da prima pagina. Marte positivo dona energia e salute e dato che siete degli iperattivi riuscirete davvero a smaltire diversi impegni e a soddisfare molti ammiratori in attesa di leggere il vostro nuovo romanzo d’autore tra citazioni classiche e neologismi d’avanguardia. Incisivi, astuti, perfino abili da un punto di vista finanziario, dovrete fare attenzione solo al weekend parecchio nervoso. Genere della settimana: romanzo erotico.

 

TORO: il Sole nel vostro segno è un’indubbia garanzia di riserva energetica e buon umore che, con la complicità della Luna, vi sosterrà in questo incipit di settimana. Per quanto concerne, però, i progetti in fieri, i contratti in corso d’opera, gli amori nati da poco, potreste notare un rallentamento o anche qualche puntino di sospensione. La colpa, però, non è solo degli altri, anche voi siete un po’ pensierosi, indecifrabili, poco propensi a buttarvi in maniera azzardata nelle situazioni. Preferite un punto di vista alto, come quello di un accento e, dovendo scegliere, meglio mettere una virgola in più piuttosto che in meno. Tra martedì e giovedì rischiate qualche conflitto specialmente in famiglia, ambito in cui in genere siete a vostro agio, ma forse ultimamente avete l’impressione che i vostri cari si stiano aggrappando un po’ troppo a voi. Lasciate correre vocali e consonanti, senza tentare di ingabbiare l’ispirazione e godetevi un weekend di arte e bellezza stregati dalla Luna. Genere della settimana: Meditazioni.

 

GEMELLI: un incipit esplosivo con vocali e  consonanti che saltano per aria tra rumori e colore, spettacolo e meraviglia! Merito di Marte appena entrato nel vostro segno pronto a sostenervi in tutte quelle situazioni professionali, ma anche affettive in cui dovrete dar prova di decisione e forte personalità. In più Mercurio e Venere sono tornati positivi e tra martedì e giovedì con l’alleanza della Luna vivrete il vostro apice letterario che sarà segnato dalla capacità che saprete dimostrare di gestire le relazioni e di comunicare in maniera efficace il vostro pensiero e quello di chi si è affidato a voi per trasmettere un’idea, un progetto, una nuova strategia operativa. L’amore è leggero, quasi una nota rosa e profumata, che vibra lontana dal rosso vivo della passione che cova tra le righe. Ora vi piace così: cercate amicizia e complicità, volete un amore che vi porti nel mondo e non lontano da tutto. Attenzione al weekend a rischio di qualche nervosismo in famiglia. Genere della settimana: comunicazione e marketing.

 

CANCRO: il ritorno di Mercurio e Venere in posizione difficile segna un nuovo stop per quanto riguarda le questioni sospese di tipo affaristico e sentimentale. Ciò non toglie la positiva alleanza del Sole che illumina tra testi e sottotesti, passaggi di prosa e di rime, i progetti in itinere consentendovi di coordinare con grande agilità e abilità diplomatica la sfera sociale. La Luna nel segno d’inizio settimana si fa garante del vostro intuito, sempre al top quando si tratta di capire le vere motivazioni altrui e di decifrare strategie complesse di comportamenti umani. Marte, invece, potrebbe rendervi un po’ severi con voi stessi, troppo protesi a rimuginare di sillabe perdute, consonanti indigeste, errori di sintassi. È vero, forse, avete commesso una qualche ingenuità che vi si è ritorta contro. Inutile pensarci ora. State andando verso il sereno e l’autunno segnerà almeno dieci punti a vostro favore. Fate resistenza costruttiva ed evitate accuratamente di meditare sul passato. Ottimo weekend con una Luna di chiacchiere e leggerezza. Calo umorale domenica. Genere della settimana: diario narrativo intimo.

 

LEONE – SEGNO BESTSELLER: incipit di largo respiro a vocali tonde e allargate, quasi un uscire dal mare in tempesta, per ritrovarvi nel blu dipinto di blu. Marte è diventato un prezioso alleato, Mercurio e Venere sono di nuovo a favore, e fino a giovedì sarete traghettati dalla Luna nel segno, verso meravigliosi porti letterari. Finalmente siete al comando della nave e riuscirete a portare avanti progetti, contratti, mediazioni riuscendo a soddisfare tutte le esigenze nonostante il vostro ben noto protagonismo. Saprete dare spazio a pensieri e contributi diversi dai vostri e sarete bravissimi a tirare fuori il meglio da ogni idea, persona e situazione. L’energia alle stelle vi consentirà di gestire più impegni in contemporanea e a lavorare sodo senza rinunciare agli amici o alle giuste soddisfazioni dell’amore che, in questo periodo, sia per gli accoppiati che per i single promette scintille e accenti in volo. Buono il weekend perfetto per muoversi, viaggiare, incontrare gente. Genere della settimana: mitologia.

 

VERGINE: tra il Sole alleato e Marte contrario ci sarà da mediare soprattutto con voi stessi che vi sentirete pervasi da tendenze opposte e forse anche un po’ tirati per giacchetta. Siete sotto l’urto positivo di una spinta rinnovatrice che promuove in voi attenzione verso le avanguardie letterarie. Al contempo, però, abitudinari come siete, avete il timore di muovervi al di fuori di forme e schemi prefissati. Per fortuna la Luna posa il suo manto bianco sui neri grovigli delle vostre indecisioni tra troppe virgole e puntini sospesi e vi darà una bella marcia in più per uscire dall’impasse. In amore, invece, siete diffidenti e questo difficilmente favorirà ritorni di fiamma o nuove sponde. Meglio lasciar perdere i sentimentalismi vari e concentrarsi sulla sfera d’azione operativa tra lavoro e piccoli viaggi, progetti in fieri e possibili promozioni di cui già si vocifera. Buono il weekend da giocarsi in prima pagina. Genere della settimana: romanzo d’azione.

 

BILANCIA: la prefazione non è delle migliori tra la Luna storta, Mercurio e Venere in posizione d’attacco e il Sole neutro. C’è da dire, però, che vi siete appena conquistati un preziosissimo alleato, trattasi del nerboruto Marte, pianeta di forza e coraggio, sempre indicativo, proiettato al presente. Marte favorisce la scrittura alternativa, quella che nasce in nuovi ambienti, che vive d’altri suoni e linguaggi. Non state fermi, viaggiate se potete, o cercate l’esotico in città. L’importante è respirare suggestioni diverse che vi saranno molto utili nel confezionare progetti innovativi, perché voi siete abilissimi nel mettere insieme, con equilibrio e strategia, pezzi di sogni e lampi di realtà. Forse non sarete in grado di commercializzare subito quello che avete in testa, né di ottenere una promozione ufficiale, ma verrete promossi sul campo e ricompensati a breve. Godetevi il weekend che parte pensieroso come un punto di domanda, ma si eleva e distende come un accento grazie alla Luna nel segno. Genere della settimana: romanzo di viaggio.

 

SCORPIONE: la buona notizia è che almeno Marte non è più contrario. Il resto lascia ancora qualche perplessità perché tutto vi sembra fermo, come una pagina letta e riletta cento volte, ma che proprio non riuscite a capire e vi costringe e restare lì, senza poter passare oltre. Nonostante la vostra ben nota intelligenza e capacità immaginativa, siete inchiodati ad una quotidianità pensosa, poco fluida, con troppi stampatelli. Almeno fino a giovedì dovrete sorvolare sui piccoli impicci, sulle virgole che sembrano messe lì  apposta per farvi scivolare su un congiuntivo. Per fortuna eviterete le solite risse, polemiche, punture velenose inflitte e ricevute perché non avete più voglia di discutere e avete compreso che l’energia va conservata e usata per cambiare la realtà e incidere sul corso delle cose, non per dimostrare che siete i più bravi a vincere i battibecchi. Ottimo il weekend che già vi porta un passo avanti. Non isolatevi e passatelo con gli amici, ne ricaverete consigli inaspettati e utilissimi. Genere della settimana: saggio filosofico.

 

SAGITTARIO: grande prologo, di quelli distesi, pieni di significato, quasi teatrali, capaci di attirare l’attenzione anche del lettore più distratto. Merito di Mercurio e Venere di nuovo in buona posizione e di una splendida Luna che fino a giovedì saprà mettervi sotto la luce dei riflettori tra dialoghi ad effetto e misteriose voci fuori campo. Funzionano i viaggi, brevi e lunghi, le relazioni pubbliche e private, perfino la passione ritorna come un vento di primavera che tutto travolge tra profumi e colori. Quel che proprio non va è la vostra energia a corrente alternata, il rischio di qualche cortocircuito dovuto ai troppi impegni, alla voglia che avete di non perdere un minuto e di stare dietro a tutto. Attenzione, rischiate di andare in tilt nonostante i bei risultati che potete raggiungere. Concedetevi una pagina bianca, anche due possibilmente, approfittando del weekend che potrebbe essere a rischio di cadute di stile causa Luna molto nervosa. Genere della settimana: piéce teatrale.

 

CAPRICORNO: torna un po’ di tensione nell’aria e tra le righe, nel bel mezzo di una sillaba che sfugge al vostro controllo. Colpa di Mercurio e Venere di nuovo contrari e di una Luna che, almeno lunedì, non sarà proprio perfetta. Dovrete fare attenzione alle questioni economiche e affettive perché è un periodo in cui fate fatica a prevedere uscite ed entrate, ma anche a moderare certi nervosismi col partner. Per fortuna il Sole è in una posizione molto amichevole che tiene alta l’energia e l’entusiasmo consentendovi di ritrovare fluidità di scrittura nonostante gli intoppi lessicali e le virgole assassine. La famiglia può essere un po’ assillante e la sfida maggiore consisterà proprio nel mediare tra esigenze private e professionali perché vi sentirete chiamati in causa un po’ovunque, con l’impressione, nemmeno troppo sbagliata, di faticare a tirare il fiato. Resistete: il weekend è davvero eccellente, soprattutto se avete in mente di viaggiare. Genere della settimana: critica letteraria.

 

ACQUARIO: di notizie buone ce ne sono parecchie. La prima è che Marte non solo non è più contrario, ma è addirittura favorevole e vi carica moltissimo da un punto di vista energetico e creativo. Inoltre Mercurio e Venere sono tornati in posizione giusta per aiutarvi a centrare il bersaglio in tutte le complesse operazioni comunicative e relazionali che state portando avanti. Siete in vena di dialoghi d’autore, tra neologismi e citazioni classiche, pronti a stupire il vostro pubblico di lettori con una ritrovata verve che supera i silenzi e le rabbie fredde di aprile per riportarvi a contatto con emozioni profonde tutte da scrivere. Sì, perché sarà proprio la capacità che avrete di attingere alla vostra riserva emotiva a fare la differenza non solo in amore, ma anche nel lavoro. Si sa che siete dei teorici distaccati, amanti del fine gusto intellettuale, ma in questo mese saprete dar prova di una passione degna dei segni di fuoco. Occhio solo alle giornate tra martedì e mercoledì con una Luna un po’ strana. Il weekend scorre via piacevolmente, grazie anche ad un po’ di sano shopping.  Genere della settimana: narrativa contemporanea.

 

PESCI: per fortuna una bella Luna vi consente lo sprint iniziale, perché il resto del cielo lascia parecchio a desiderare. Piovono meteore e consonanti su di voi per colpa di un Marte difficile, soprattutto per la vita privata e familiare, e di una Venere perduta che si è portata via i vostri sogni d’amore. In realtà avete un po’ la tendenza a esasperare i vostri stati d’animo e a buttarla sul pessimismo cosmico: può bastarvi una virgoletta fuori posto per farvi perdere tutto il senso di una lettura. Cercate di restare distaccati dagli incidenti di percorso senza trasformarli in segnali di un destino cinico e baro che ce l’ha con voi. Il Sole vi dà una mano e vi spinge a non chiudervi nel vostro dolce mutismo: dategli retta e confrontatevi con amici e colleghi e vedrete che ne uscirete con una manciata di buoni consigli, utilissimi per rimettervi in pista. Il weekend con la Luna opposta può essere un po’ conflittuale, specialmente se siete in coppia. Attenzione a non pizzicarvi troppo col partner. Genere della settimana: romanzo drammatico.

 

 

 

 

 

 

0
Elena Cartotto

Curiosa e ironica mi piace andare fuori dai sentieri battuti, nei libri come nella vita. Se dovessi scegliere un titolo per raccontare la mia storia sarebbe sicuramente “Un indovino mi disse” di Tiziano Terzani. Il mio eroe letterario è Sherlock Holmes, l’autore con cui andrei a cena Oscar Wilde e i miei miti storici Gesù di Nazareth e Socrate. Sono un’idealista che ancora si scalda su alcuni temi sociali come dignità umana, libertà, lavoro e giustizia. Le mie passioni sono l’astrologia, la psicologia, il paranormale, la spiritualità e la musica che ci salva da noi stessi, ogni giorno. Per dirla con Vecchioni: “Ho combattuto il cuore dei mulini a vento, insieme ad un vecchio pazzo che si crede me….”.

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?