Arte a portata di click, nasce Maxxi app

Gran bella notizia per gli amanti delle nuove tecnologie. Pianificare la visita al museo da casa, ascoltare il significato delle Rotte di luce direttamente da Maurizio Mochetti o della gigantesca Speciale Rafia dai fratelli Campana che l’hanno realizzata, sfogliare le collezioni e poi commentare, in una piccola community di appassionati. Da oggi e’ possibile con Maxxi App, l’applicazione per smartphone e tablet del Museo nazionale delle arti del XXI secolo di Roma, disponibile gratis su Apple Store e Android Market, realizzata in partnership con Ibm.

Fonte: Ansa

0

Ti potrebbero interessare...

Login