Arriva Amazon Books, la prima libreria offline del marchio Amazon

Jeff Bezos ha preso una decisione rivoluzionaria e controcorrente: aprire a Seattle la prima libreria fisica del suo marchio, Amazon.com. Amazon Books sarà un vero e proprio negozio di libri che, a vent’anni dall’apertura del portale online, porta una novità significativa in casa Amazon.

A seguito della decisione della catena di librerie britanniche Waterstone di cessare la vendita dei Kindle, Bezos non è rimasto con le mani in mano e ha messo in atto un progetto di cui si parlava ormai da anni. Amazon Books è una realtà che sfida il periodo di crisi che stanno attraversando librerie e libri, che porta una ventata forse di speranza per il rilancio di questo settore.

Sugli scaffali della libreria Amazon Books si potranno trovare 6.000 volumi selezionati sulla base delle recensioni dei lettori e delle classifiche presenti sul sito online, oltre che una serie di prodotti a marchio Amazon quali Kindle, Fire Tv, Fire Tablet ed Echo. Con in più un dato che forse potrebbe lasciare sorpresi: i prezzi dei libri resteranno invariati rispetto a quelli del listino online.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?