Al Festival del Racconto il vincitore del Premio Chiara Inediti Alberto Moccetti

A Varese contitnuano gli appuntamenti del Festival del Racconto: oggi alle 18 presso la Libreria del Corso, sita in corso Matteotti 22,  Alberto Moccetti,  vincitore del Premio Chiara Inediti 2012, presenterà la raccolta “Il dito del babbuino” , con la quale si è aggiudicato il prestigioso riconoscimento e che è stata edita da Macchione, come le opere vincitrici delle passate edizioni. Alberto Moccetti attualmente è direttore del Liceo diocesano di Lugano. Ha pubblicato due libri di racconti, e un romanzo breve “L’ ultima volta che ci siamo visti” ( 2008) con Armando Dadò editore di Locarno.

L’incontro sarà condotto da Andrea Fazioli, giornalista alla RSI e noto autore di gialli ambientati in Ticino come “L’uomo senza casa” (2008), “Come rapinare una banca svizzera” (2009) e “La sparizione” (2010), pubblicati da Guanda.

Moccetti è stato premiato “per la vivacità della sua fantasia, il suo brio, il suo fiuto per scovare personaggi alle prese con una realtà che – nella forma di un incontro o di un cambiamento – si presenta spesso come sorprendente. Lo stile riesce sempre a strappare un sorriso al lettore; inoltre,nei momenti più alti, restituisce con limpida naturalezza un piccolo mondo di insegnanti, pescatori, impiegati, archivisti e giovani innamorati… storie minori, in apparenza, ma che ci aiutano a osservare la vita con senso dell’umorismo, commozione e meraviglia.”

La premiazione di Moccetti avverrà domenica 28 Ottobre a Varese alle Ville Ponti durante la manifestazione finale del Premio Chiara 2012.

 

0

Ti potrebbero interessare...

Login