Addio a Terry Pratchett, l’autore fantasy di “Mondo Disco”

pratchett_2233925bCi ha lasciato oggi all’età di 66 anni Terry Pratchett, autore inglese che è riuscito a conquistare il pubblico con la saga fantasy Mondo Disco. Nel 2007 aveva annunciato pubblicamente di avere una forma precoce di Alzheimer. Ai suoi lettori aveva detto con ironia di prenderla con allegria:«C’è tempo ancora per un paio di libri». E così fece, perché continuò a scrivere (o in casi estremi a dettare) per tutti gli anni a seguire. Sostenne anche numerose battaglie come quelle per l’eutanasia, affinché i malati senza possibilità di guarigione potessero morire in modo dignitoso. Lui stesso disse al canale inglese BBC «Se sapessi di poter morire, vivrei». 
Pratchett iniziò la saga di Mondo Disco nel 1983, senza sapere quanto longeva sarebbe stata (fu composta da 40 libri e vendette ben 80 milioni di copie, pubblicati in Italia da Salani). E’ ambientata su un pianeta piatto, circolare, sorretto da quattro elefanti appoggiati sul dorso di una tartaruga che nuota nello spazio e caratterizzata da una vena ironica, da uno sguardo cinico e acuto sul mondo e da trame convincenti. Forse è proprio la sua vena comica, capace di prendere in giro la vita reale, i rapporti di potere e la politica ad averlo reso uno degli autori fantasy più amati nel Regno Unito.
Il tweet che annuncia la sua morte afferma: “AT LAST, SIR TERRY, WE MUST WALK TOGETHER“, cioè “Alla fine, sir Terry, dobbiamo incamminarci insieme”.
0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?