A Siviglia la promozione della lettura avviene nei parchi cittadini

Se le persone non si avvicinano ai libri, perché non portare i libri nei luoghi in cui vanno le persone? A Siviglia, in Spagna, il municipio, in collaborazione con l’ “Instituto de las Artes y Cultura”, ha deciso di “liberare circa cinquemila libri in alcuni parchi della città. Lo slogan dell’iniziativa è: “Il Sud è cultura. Leggi nel tuo parco”, José Luís García, uno degli ideatori del programma, ha sottolineato che si tratta di un progetto culturale, un’iniziativa, innovatrice e a costo zero per il Comune, richiesta dai molti cittadini che vogliono approfittare della lettura in un ambiente privilegiato, ossia nei parchi María Luisa e della Pirotecnica. Saranno messi a disposizione dei cittadini circa cinquemila libri tra cui poesie, romani storici e altri generi; tutti questi libri sono stati donati dall’Instituto de las Artes y Cultura, dalla biblioteca del distretto, ma anche da privati cittadini. I libri si troveranno in delle librerie mobili (fornite da Ikea) nei pressi dei bar che ci sono nei parchi; inoltre, i testi potranno circolare per tutta la città di Siviglia e potranno anche uscire dalla città stessa. L’obiettivo è che la lettura sia condivisa e che diventi una salutare abitudine. 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?