Riscrivi “La solitudine dei numeri primi”

solitudine-numeri-primi-tw_letteratura

Scrivo.me e TwLetteratura ti invitano a giocare con Twitter tutta l’estate: leggi o rileggi “La solitudine dei numeri primi” di Paolo Giordano, e riscrivila su Twitter, capitolo per capitolo, a partire dal 14 luglio. Segui l’hashtag #twprimi e scopri quante diverse letture ci sono dello stesso libro, quanti modi ci sono per raccontare la stessa storia (ma è poi la stessa storia). Trovi La solitudine dei numeri primi in edizione economica e anche in Flipback (sta in una tasca e si legge con una mano sola!): non hai scuse per non portartelo dietro dovunque tu vada in vacanza!

Blogger e twittatori eccellenti parteciperanno e sponsorizzeranno la gara. Alla fine chi vince?
Alla fine vincono tutti quelli che hanno partecipato, che si saranno misurati coi famigerati 140 caratteri, che avranno contribuito a creare le tante storie che nascono da un libro, che avranno dato nuova voce ai personaggi creati dall’autore, che potranno scoprire le diverse letture e interpretazioni degli altri partecipanti. E Paolo Giordano farà come le stelle, starà a guardare… perché l’iniziativa lo appassiona ed è curiosissimo di leggere quello che scriverai!

COME FARE PER GIOCARE

  1. Ogni giorno leggi un capitolo del testo (in tutto 47).
  2. Mentre leggi il testo, commentalo su Twitter con l’hashtag #TwPrimi (seguendo il calendario tweet riportato sul sito TwLetteratura) e confrontati con gli altri utenti che partecipano al gioco.
  3. Colleziona i tweet migliori e condividili.

Alla fine di agosto, quando tutto il libro sarà stato riletto e riscritto, la redazione di scrivo.me e la community di Twletteratura sceglieranno tra tutti i tweet quelli più interessanti, più originali, più belli, e li raccoglieranno in un ebook che verrà preparato per l’occasione e che conterrà anche i contributi degli utenti e blogger coinvolti. L’ebook verrà reso disponibile gratuitamente.

più informazioni su http://www.twletteratura.org/

 

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?