Luigi de Pascalis vince il Premio Pinocchio

Il premio “Pinocchio di Carlo Lorenzini”  per la categoria “Paese dei Balocchi – Gioco, divertimento, creatività” va a Luigi de Pascalis a un anno esatto dalla pubblicazione della graphic novel “Pinocchio” inaugurato a novembre 2011 dalla collana Lepredizioni a Fumetti che così ne riassume l’essenza:

Il nuovo Pinocchio di De Pascalis ha un sapore volutamente rétro: è simile a un album di ricordi familiari, con tavole color seppia che l’autore ha acquarellato con inchiostro grasso e realizzato “all’antica”, disegnandole direttamente su lastre di acetato. A fare da contrappunto alle trasparenze del seppia è la concretezza un segno inquieto, ricco di chiaroscuri, che rende giustizia all’emanazione fantastica del racconto, alla sua causticità, al lato onirico di una favola universale senza però trascurare quello dark.

La premiazione avverrà sabato 24 novembre a Palazzo Medici e saranno presenti anche altre personalità fiorentine ed internazionali, premiate in altre categorie. L’evento inizierà alle ore 9 con la deposizione di una corona di fiori alla casa natia di Carlo Lorenzini, che avrebbe festeggiato oggi il suo 186° compleanno, e proseguirà nella prestigiosa Sala Quattro Stagioni con la performance di alcuni giovani violinisti.

In conclusione della manifestazione verranno premiati i vincitori dell’iniziativa “A tavolo con Pinocchio” con la consegna degli attestati di riconoscimento ai partecipanti e al miglior “Socio 2012″ e l’evento avrà fine all’Hotel Savoy in Piazza della Repubblica dove sarà deciso il “Cocktail Pinocchio 2013″ scelto da una lista ideata dal barman Roberto Prato.

0

Ti potrebbero interessare...

Login

Lost your password?